Il successo e le ripercussioni nazionali che ha riscontrato l’ASSOCIAZIONE PIZZAIOLI “ISTITUTO NAZIONALE DELLA PIZZA”, per effetto della riuscita del Guinness dei primati il 16 SETTEMBRE 2014 e certificato a livello mondiale dalla GUINNESS WORLD RECORDSTM OFFICIAL AMAZING, permette oggi a tutti i commissari di gara del record di realizzare la più avvincente e spettacolare gara di gusto, interamente registrata in televisione.

Si sfideranno, senza esclusione di colpi, 96 pizzaioli altamente qualificati che , guidati dai loro maestri, eseguiranno le loro migliori pizze. Tutti sanno che in Italia ed in particolare in Campania ci sono diverse filosofie di pensiero che, attraverso i maestri pizzaioli, hanno tramandato l’arte di fare la Pizza, seguendo gli insegnamenti da padre in figlio nei secoli; ebbene la nostra competizione vuole far emergere queste scuole, per cui sono chiamati alla sfida i migliori allievi delle migliori scuole o famiglie di pizzaioli presenti sul nostro territorio.

Nel 2013, con la 1a edizione, PIZZA1ONE ha realizzato 11 puntate con 48 concorrenti che, per 11 settimane, hanno fatto registrare circa 2 milioni di telespettatori. Interviste, filmati, primi piani hanno caratterizzato le puntate di PIZZA1ONE e tutti i concorrenti hanno avuto una visibilità mai ricevuta in tutta la loro carriera ed hanno moltiplicato la loro notorietà verso la clientela.

La 2a edizione, che realizzeremo prossimamente, cioè dal 23 Febbraio al 5 Marzo 2015, con calendario sviluppato nelle 2 settimane dal lunedì al giovedì, con finalissima Lunedì 9 Marzo 2015, prevede il coinvolgimento del doppio dei concorrenti, selezionati da maestri pizzaioli. Una giuria altamente qualificata giudicherà la bontà della pizza.

IL PRESIDENTE
CAV. CLAUDIO OSPITE